redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

Mafia, 'trovata' l'agenda di Borsellino."Ce l'hanno Graviano e Messina Denaro"

Mafia, 'trovata' l'agenda di Borsellino.
Da: italia Pubblicato In: Gennaio 05, 2021 Visualizzato: 308

Mafia, 'trovata' l'agenda di Borsellino."Ce l'hanno Graviano e Messina Denaro"

Mafia, 'trovata' l'agenda di Borsellino."Ce l'hanno Graviano e Messina Denaro"

Mafia, 'trovata' l'agenda di Borsellino. "Ce l' hanno Graviano e Messina Denaro"

"La Mafia ha in mano l'agenda rossa di Paolo Borsellino". Salvatore Baiardo, un gelataio piemontese di origini siciliane che all’inizio degli anni 90 curò la latitanza dei fratelli Graviano, in un'intervista a Report, la trasmissione di Rai Tre, svela un clamoroso retroscena dopo quasi 20 anni dalla morte del giudice. "E' in mano a più persone, tra cui Giuseppe Graviano e Matteo Messina Denaro, e non solo”. Baiardo - si legge sul Fatto Quotidiano - conferma e anzi rilancia gli incontri tra Graviano e Silvio Berlusconi (“Sono stati più di tre, io li ho visti”) e consegna anche i nomi delle altre persone in possesso dell’agenda (“C’è stato un grosso incontro a Orta”). Si tratta di rivelazioni tutte da verificare. Berlusconi e Dell’Utri negano da decenni quanto affermato da Baiardo che in passato fu ritenuto non attendibile dal pm di Firenze Giuseppe Nicolosi.

Poi Report - prosegue il Fatto - intervista uno dei collaboratori più stretti di Paolo Borsellino. Nel maggio del ’92, prima della strage di Capaci, Borsellino entra nella stanza del collaboratore Giovanni Paparcuri e gli chiede: “Giovanni, ma c’hai qualcosa su Berlusconi?”. “Io francamente cado dalle nuvole perché questo Berlusconi io, fino a quel momento, non l’ho mai sentito”, dice Paparcuri, convinto che quella curiosità gliel ’aveva fatta venire Falcone, che aveva appuntato su un foglietto, poi ritrovato dallo stesso Paparcuri, le rivelazioni di Ma - rino Mannoia sui finanziamenti di Berlusconi ai mafiosi.

Seguici su