redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545
.<Analytics.Google>.

17 gennaio 2003: battuta all'asta l'incredibile canzone di Mick Jagger e John Lennon

17 gennaio 2003: battuta all'asta l'incredibile canzone di Mick Jagger e John Lennon
Da: RMC-Musica Pubblicato In: Gennaio 15, 2021 Visualizzato: 52

17 gennaio 2003: battuta all'asta l'incredibile canzone di Mick Jagger e John Lennon

L'avreste mai detto? Le due star hanno lavorato insieme a una canzone. Ecco la storia e il video!

Il 17 gennaio 2003 va all'asta a Londra un disco in acetato registrato nel 1974, in cui Mick Jagger canta il blues e John Lennon suona la chitarra. La canzone, "Too Many Cooks", era la cover di “Too Many Cooks (Spoil the Soup)” del bluesman Willie Dixon e adesso si trova nella raccolta "The Very Best Of Mick Jagger". Ma come era nata questa strana collaborazione Jagger-Lennon?

Tutto si svolse durante il "Lost Weekeend", nel 1973, quando Yoko Ono, per risolvere la crisi matrimoniale con John Lennon, cacciò di casa l'artista con la sua assistente personale, May Pang. AMy e John andarono allora a Los Angeles e il "week end perduto" durò circa due anni, durante i quali Lennon passò il suo tempo con musicisti e produttori come Phil Spector, Harry Nilsson, Keith Moon, Alice Cooper e registrò canzoni con Mick Jagger, Elton John e David Bowie. Nacque in quei giorni la cover di "Too Many Cooks". La registrazione su disco fu poi trovata dal proprietario di un negozio di dischi di Londra (l'uomo asserì che fosse appartenuta a Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones) che la mise all'asta. Il ricavato fu di 1400 sterline e lo stesso Mick Jagger ammise di aver dimenticato l'intera vicenda. Secondo altre fonti, Lennon si sarebbe limitato a produrre il brano.

Seguici su