redazione@girovagandonews.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Cane tremante trovato legato ad un albero: le sue condizioni fanno temere il peggio

Cane tremante trovato legato ad un albero: le sue condizioni fanno temere il peggio
Da: Girovagando Pubblicato In: Dicembre 14, 2023 Visualizzato: 640

Cane tremante trovato legato ad un albero: le sue condizioni fanno temere il peggio

Il cane, terrorizzato, ha rischiato la morte per congelamento prima di essere trovato legato ad un albero in una foresta coperta di neve, in Polonia, a temperature sotto lo zero.

L’insensibilità umana non conosce limiti.

Soccorso in tempo

Quando hanno saputo della situazione del cane, i volontari di un rifugio per animali a Tomaszów sono venuti in suo soccorso, portandolo al sicuro al canile.

In collaborazione con la polizia, hanno poi avviato le ricerche dello spietato proprietario, lanciando un appello su Facebook per qualsiasi informazione utile alla sua identificazione.

Il post, carico di emozione, descriveva dettagliatamente la scoperta del cane, sottolineando le inspiegabili azioni crudeli dei proprietari del povero animale. Fortunatamente la polizia ha identificato il proprietario e sta indagando.

Non abbandonare gli animali

Questo incidente ha spinto i volontari a implorare il pubblico di non abbandonare gli animali domestici. Esortano i proprietari ad agire in modo responsabile se non possono più prendersi cura dei propri animali.

Se, per qualsiasi motivo, non puoi più tenere un animale domestico, portalo al rifugio per animali locale dove sarà al sicuro, nutrito e adeguatamente curato e avrà l'opportunità di trovare una nuova casa. Abbandonare un animale, soprattutto a temperature gelide, non è mai la soluzione.

Ci auguriamo che questo cane si riprenda rapidamente dal suo calvario e non debba aspettare molto prima di trovare una casa amorevole.


Giornalismo indipendente:come proteggerlo Pubblicità DEVONO SAPERE DI NOI
ADRIANO CELENTANO Hurricane Music Production GIANNA NANNINI
Girovagando


Attualità

La Radio


La foto del giorno

Seguici su